• Sab. Mar 6th, 2021

Giornata dell’emigrante in Brasile

Feb 21, 2021

Il 21 febbraio di ogni anno sarà in Brasile il giorno nazionale dell’immigrazione italiana. La data è stata istituita con una legge federale promulgata il 2 giugno 2008 dal Vice Presidente della Repubblica brasiliana, Jose’ Alencar, nel palazzo presidenziale del Planalto, a Brasilia, nel corso di una cerimonia alla quale hanno partecipato l’Ambasciatore d’Italia in Brasile, Michele Valensise, e tutti i Consoli. Il 21 febbraio del 1874 è la data a cui viene fatto risalire il primo sbarco in Brasile degli emigranti veneti, a Vitoria, nello stato brasiliano dell’Espirito Santo. Con questa nuova legge federale il Brasile rende omaggio al contributo che l’emigrazione italiana ha fornito alla cultura, all’economia e al carattere nazionale del Brasile.

foto Elaine Piva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *